top

Libri del mese

 

Incontro degli opposti

Il fascino del lavoro spirituale consiste nel suo effetto quasi magico sul nostro mondo interiore: la nostra vita psichica ed esteriore che appariva caotica comincia a organizzarsi come in un magnifico mandala. Molte cose trovano la loro giusta collocazione.

 

 

 

Una gioia di nonsense

Perché abbiamo bisogno del comico e dell’assurdo? Da dove viene l’interesse per una forma poetica così poco convenzionale come il nonsense? Andare oltre il pensiero razionale, accogliere il senso nudo dell’esistenza ha un effetto liberatorio, salvifico, persino gioioso.


Home Articoli Articoli Come si costruisce una cavigliera

Come si costruisce una cavigliera

PDF Stampa E-mail
Articoli
Scritto da MC Editrice   
Martedì 24 Ottobre 2017 10:57
Le cavigliere sono strumenti di accompagnamento molto diffusi e popolari.
I materiali con cui si costruiscono, oltre alla corda, sono i più vari: conchiglie, campanelli, frutti e semi tropicali seccati e svuotati, tappi a corona di bottiglie.
 
 

Si intreccia un bracciale di corda che ha dimensioni variabili, perché le cavigliere si possono infilare alle braccia, alle gambe o appoggiare sulla spalla.

Si bucano poi tutti gli oggetti scelti e si fissano con un nodo a un capo di una corda fatto passare dal buco. L’altro capo si intreccia al bracciale da cui esce per essere agganciato, con un secondo nodo, a un altro elemento.
Si ottiene così un bracciale da cui pendono, a due a due, tutti gli elementi che, agitati, risuonano.
 
Questo ed altri strumenti sono raccontati in Quando il tamburo creò il mondo


Condividi - Share!
 

Accedi

Per avere accesso a tutte le aree, i contenuti e il negozio del nostro sito, REGISTRATI o accedi qui.





E' gratis e sicuro!

bottom
top
bottom

Creative Commons License MC Editrice s.a.s. - Via Vigevano, 45 Milano IT - CF e P.I.: 11073520154. Si accettano i Termini di utilizzo. Powered by Joomla!