top

Libri del mese

 

Incontro degli opposti

Il fascino del lavoro spirituale consiste nel suo effetto quasi magico sul nostro mondo interiore: la nostra vita psichica ed esteriore che appariva caotica comincia a organizzarsi come in un magnifico mandala. Molte cose trovano la loro giusta collocazione.

 

 

 

Una gioia di nonsense

Perché abbiamo bisogno del comico e dell’assurdo? Da dove viene l’interesse per una forma poetica così poco convenzionale come il nonsense? Andare oltre il pensiero razionale, accogliere il senso nudo dell’esistenza ha un effetto liberatorio, salvifico, persino gioioso.

La tua opinione

Acquistando su questo sito pagherei con:
 

Home Negozio libri ESSE Il mito dell'individuo

CarrelloBenvenuto nel negozio online di MC Editrice!

Qui potrai acquistare in tutta sicurezza, comodità e convenienza i nostri libri, usufruendo delle promozioni attive!

Scorri il catalogo di tutti i nostri libri, oppure esplora una singola collana o cerca direttamente il titolo che ti interessa grazie ai moduli laterali! E se vuoi comprarli, aggiungili al carrello e procedi alla cassa.

A questo punto potrai scegliere se effettuare la registrazione, o indicare semplicemente i dati per l'ordine, selezionando l'opzione di spedizione e pagamento da te preferita. Una volta inviato l'ordine, ricerverai la conferma all'indirizzo email da te indicato e dopo pochi giorni i libri saranno a casa tua!

Le Condizioni di Vendita del nostro negozio online sono riportate alla fine di ogni procedura d'ordine, prima della conferma dello stesso.

Buoni acquisti!

ECCEZIONALE PROMOZIONE! Fai acquisti per almeno € 40 e le spese di spedizione saranno GRATUITE!
PDFStampaE-mail


Il mito dell'individuo
Ingrandisci


Il mito dell'individuo

( MC Editrice )
€17,00

Disponibilità

A Magazzino: 94

Di solito viene spedito in:

3-5 gg.

:

:

:

:

:


Miguel Benasayag

Il mito dell'individuo

Titolo originale: Le mythe de l’individupp. 160
ISBN 88-900085-9-8formato 15 x 21
I Edizione: febbraio 2002

scheda

Nella cultura occidentale moderna, l’esistenza dell’individuo, come soggetto a sé stante, separato, autonomo e indipendente dal mondo che lo circonda e dagli altri esseri umani, è data per scontata. Ma molti pensatori, dai neoplatonici a Spinoza, fino a Deleuze, come le filosofie orientali, propongono una visione diversa dell’uomo, fondata sulla molteplicità e interdipendenza della realtà, come sostengono anche i più recenti sviluppi del pensiero scientifico. Attingendo a questi spunti, in questo saggio provocatorio e appassionante Miguel Benasayag, filosofo militante e psicanalista, smonta il mito dell’individuo e lo rimette in discussione: l’individuo è soltanto una forma di organizzazione sociale, l’atomo del modello economico capitalista, e come tale può e deve essere superato, per giungere a un’autentica liberazione. Secondo l’autore, infatti, non dobbiamo tanto continuare a chiederci: come fare per salvare gli individui dalle catastrofi provocate dal neoliberismo? come liberare l’individuo dal potere?, quanto, piuttosto: come liberarci dal potere dell’individuo? Occorre abbandonare la posizione "dello spettatore", di chi guarda il mondo dall’esterno; per Benasayag non c’è altra strada che "agire con", in una militanza che è prima di tutto gioia e creatività..
Miguel Benasayag è argentino e negli anni Settanta ha conosciuto il carcere in quanto oppositore del regime militare. Da oltre vent’anni vive in Francia, dove insegna logica matematica e lavora come psicanalista. È tra gli animatori del collettivo "Malgré tout" e della "Rete di Resistenza Alternativa", che riunisce gruppi che operano sul piano politico-sociale in Europa e America Latina.




Titoli correlati

€21,50
€15,00



Collane


bottom
top
bottom

Creative Commons License MC Editrice s.a.s. - Via Vigevano, 45 Milano IT - CF e P.I.: 11073520154. Si accettano i Termini di utilizzo. Powered by Joomla!